Anche per il 2024 Interethnos Interplast Italy organizza una fellowship per consentire ad un giovane chirurgo plastico proveniente da un paese in via di sviluppo la possibilità di formarsi per tre mesi in un centro italiano altamente specializzato.
La fellowship di quest’anno riserva un’interessante novità: a differenza delle precedenti fellowship, che hanno visto i chirurghi ospitati formarsi all’interno del Centro Grandi Ustionati dell’Ospedale Bufalini di Cesena, quest’anno il chirurgo scelto per i 3 mesi di formazione effettuerà la sua fellowship presso la IV Clinica Ortoplastica dell’Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna.
Questo è possibile grazie alla collaborazione con la Società Italiana di Microchirurgia. In base alla valutazione di curriculum e lettere di presentazione dei candidati, la commissione Progetti Umanitari della Società Italiana di Microchirurgia ha selezionato come vincitrice della fellowship la dottoressa Sarah Kemunto Nyakiongora, 35 anni, giovane medico in formazione specialistica in chirurgia plastica che opera nell’Ospedale di Nairobi in Kenya.
Il Prof. Marco Innocenti dell’Università di Bologna, si è dichiarato disponibile ad ospitare la fellowship della dottoressa Nyakiongora presso la IV Clinica Ortoplastica dell’Istituto Rizzoli, da lui diretta. La Clinica è sicuramente un’opportunità eccellente per un chirurgo plastico che desidera approfondire le sue conoscenze nella microchirurgia degli arti.
La fellowship inizierà a settembre 2024 e durerà tre mesi, Interethnos Interplast Italy attribuirà alla fellow una borsa di studio che le consenta di coprire tutte le spese del viaggio e soggiorno.
Dopo le due precedenti esperienze di specializzandi provenienti dall’Asia meridionale, Interethnos Interplast Italy è estremamente orgogliosa di poter introdurre a nuove opportunità di crescita professionale, una giovane chirurga africana.

da destra dott.ssa Sarah Kemunto Nyakiongora, la dott.ssa Rossella Sgarzani, il prof Marco Innocenti, la dott.ssa Cristina Garusi ed il prof. Ferdinand Wanjala Nangole